Seleziona una pagina

Se vedi il bicchiere mezzo vuoto…. TRAVASALO IN UNO PIÙ PICCOLO 😎✌🏻 Come mettere in pratica questo consiglio? Semplicissimo! Se ad esempio oggi vedi tutto nero perché la giornata è stata pesante, fatti una carbonara con gli asparagi e vedrai come quel bicchiere improvvisamente ti sembrerà colmo fino all’orlo 😍

Scommettiamo? 🤤

 

 

Ingredienti per due persone:

200 grammi di Bucatini Pasta Armando 

300 grammi di asparagi 

2 tuorli + 1 uovo intero 

100 grammi di pecorino romano grattugiato

100 grammi di guanciale 

Pepe nero q.b. 

 

 

Procedimento: 

  • Tagliate il guanciale a listarelle e ponetelo in una padella antiaderente senza aggiunta di grassi. Fatelo sciogliere e, una volta che sarà cotto (ma non bruciato), rimuovetelo con l’aiuto di un cucchiaio e mettetelo ad “asciugare” su un foglio di carta assorbente. 
  • Tagliate gli asparagi a rondelle e cuoceteli nella stessa padella nella quale avevate cotto il guanciale. Fate rosolare qualche istante, aggiungete un mestolo di acqua e lasciate cuocere a fiamma vivace ancora per qualche minuto. 
  • Portate a bollore in una pentola abbondante acqua salata e lessate la pasta. 
  • Nel frattempo preparate la cremina di uovo sbattendo le uova con il pecorino e una macinata di pepe. Se la crema dovesse risultare troppo densa aggiungete un cucchiaio di acqua di cottura della pasta (ma fatela raffreddare leggermente prima di aggiungerla al composto altrimenti rischierete di cuocere l’uovo) 
  • Scolate la pasta al dente direttamente nella padella con gli asparagi, aggiungete un mestolo di acqua di cottura della pasta e mantecate per qualche minuto. Aggiungete il guanciale, la crema d’uovo e continuate a mescolare vigorosamente (aiutandovi con un goccio d’acqua di cottura se la crema dovesse risultare ancora troppo densa).
  • Aggiungete un’altra spolverata di pecorino e….. correte a divorarla 😋
Instagram
Facebook
YouTube