Seleziona una pagina
Cestini di pasta fillo con crema al mascarpone e lamponi profumati alla menta

Cestini di pasta fillo con crema al mascarpone e lamponi profumati alla menta

Cestinetto di pasta fillo con crema al mascarpone, lamponi profumati alla menta e polvere di cacao 👩🏼‍🍳

Allora, chi mi raggiunge per il dolce? 🤤

 

Ingredienti per 10 cestini: 

4 fogli di pasta fillo 

Burro q.b.

Lamponi q.b.

Foglioline di menta 

Mezzo limone 

Cacao amaro q.b.

 

Per la crema al mascarpone:

3 uova 

250 grammi di mascarpone 

7 cucchiai grandi di zucchero 

 

Procedimento: 

  • Separate i tuorli dagli albumi e poneteli in due terrine.
  • Nei tuorli aggiungete i cucchiai di zucchero e montate con le fruste fino a che il composto non avrà triplicato il suo volume (7/8 minuti circa).
  • Una volta montati i tuorli con lo zucchero aggiungete il mascarpone e amalgamatelo con le fruste per un altro paio di minuti.
  • Passate ora alle chiare. Montatele a neve fermissima e aggiungetele al primo composto mischiando delicatamente per evitare che si smontino.
  • Riponete il composto in frigo per almeno 30 minuti.
  • Nel frattempo riponete i lamponi in una terrina, aggiungete le foglie di menta, il succo di limone e mettete anch’essi in frigo. 
  • Dedicatevi ora alla preparazione dei cestini: prendete 2 fogli di pasta fillo, stendeteli uno sopra all’altro e tagliateli in quadrati di circa 10×10. Spennellateli con del burro fuso e ripetete l’operazione con i restanti 2 fogli. Disponete i quadrati di pasta fillo all’interno degli stampini e cuoceteli in forno già caldo a 180 gradi per circa 5/7 minuti (dovranno risultare croccanti ma non bruciati). 
  • Una volta pronti, sfornateli, toglieteli dagli stampini, riempiteli con la crema al mascarpone, aggiungete qualche lampone, una spolverata di cacao e serviteli immediatamente 😊 

 

N.B. I cestini possono anche essere preparati in anticipo ed essere serviti a temperatura ambiente, ma è fondamentale che li farciate appena prima di portarli in tavola altrimenti si ammosceranno e il risultato non sarà lo stesso! 

 

Condividi questo Articolo
Chitarra con crema di piselli e guanciale

Chitarra con crema di piselli e guanciale

L’erba del vicino è sempre più verde…. ma la sua pasta probabilmente no 🌱🤘🏻

E allora che aspetti a rifare questa Chitarra Pasta Armando con piselli e guanciale e a farlo morire d’invidia? 😈

 

Ingredienti per due persone:

200 grammi di Chitarra Pasta Armando
80 grammi di guanciale
350 grammi di piselli surgelati
1 scalogno
50 grammi di Parmigiano
Olio q.b.

 

Procedimento:

  • In una padella dai bordi alti fate scaldare 4 cucchiai di olio, aggiungete lo scalogno tritato finemente e lasciate cuocere per qualche minuto stando attenti a non farlo bruciare. Non appena lo scalogno risulterà dorato, aggiungete i piselli, lasciate che si insaporiscano per qualche istante e poi aggiungete un bicchiere d’acqua.
  • Coprite con un coperchio e fate cuocere per circa 15 minuti aggiungendo dell’altra acqua qualora fosse necessario. Alla fine della cottura dovrà esserci ancora acqua nella padella perché questo vi aiuterà a rendere la crema ancora più liscia ed omogenea. Frullate il tutto e mettete da parte.
  • Tagliate il guanciale a listerelle e fatelo rosolare in padella (senza aggiunta di grassi) fino a quando non risulterà croccante ma non bruciato.
  • In una pentola portate a bollore abbondante acqua salata e lessate la pasta. Scolatela al dente e fatela saltare nella padella con il guanciale per un minuto in modo che si insaporisca per bene.
  • Aggiungete la crema di piselli, abbondante acqua di cottura della pasta e mantecate fino a quando l’acqua non avrà lasciato il posto ad una deliziosa cremina.
  • Spegnete la fiamma, aggiungete il parmigiano, mescolate ancora qualche istante e poi….correte a divorarla!!! 😍😍
Condividi questo Articolo
Mozzarella fritta ripiena su pesto di basilico

Mozzarella fritta ripiena su pesto di basilico

Se anche il martedì è grasso, perché noi dovremmo essere magri??? Palla di mozzarella fritta ripiena di melanzane, pomodorini e basilico.. una goduria!!😍

Vi assicuro che è una cosa divina!! 🤤

Nei vari passaggi del procedimento ci sono alcuni trucchetti che renderanno la vostra mozzarella perfetta! Tranquilli, è più facile di quanto possiate immaginare.🤤

 

 

Ingredienti per due persone:

 

1 mozzarella fior di latte da 125/140 gr

30 gr pomodorini

50 gr melanzane

1 uovo

Pangrattato q.b.

Olio per friggere

 

Per il pesto di basilico

50 grammi di foglie di basilico

15 grammi di pinoli

30 ml di olio evo

50 grammi di Parmigiano

 

 

Procedimento:

  • Cominciate preparando il pesto di basilico frullando il basilico con i pinoli, il parmigiano e l’olio evo.
  • Tagliate a cubetti le melanzane e saltatele in padella con un giro d’olio d’oliva per una decina di minuti.
  • Aggiungete i pomodorini che avete precedentemente tagliato in quattro e fate cuocere per altri 5 minuti circa.
  • Ammorbidite la mozzarella nel microonde per circa un minuto. Stendetela velocemente con le mani in modo da allargarla un po’.
  • Farcitela con le melanzane e i pomodorini e richiudete velocemente.
  • Passatela due volte nell’uovo e nel pangrattato e friggete in olio bollente, e poi…. preparatevi a diventarne dipendenti 🤤🤤

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi questo Articolo
Instagram
Facebook
YouTube