Fusilloni con datterini, melanzane fritte e provola 

Fusilloni con datterini, melanzane fritte e provola 

A Settembre tutto ricomincia.
E allora ricomincia anche tu.
Rimboccati le maniche e fai tutto quello che avevi lasciato in sospeso.
Ricomincia a credere in te stesso.
Ricomincia a ridere.
Ricomincia a fare ciò che ti rende felice.
Ricomincia ad ascoltarti.
Ricomincia a volerti bene.
Ricomincia ad amarti.
E ricomincia pure a mangiare la pasta (in questo caso Fusilloni Pasta Armando con datterini, melanzane fritte e provola) che tanto l’estate 2020 è lontana e alla prova costume ci puoi pure ripensare fra un po’ 😊❤️

 

Ingredienti per due persone:
200 grammi di Fusilloni Pasta Armando
1 melanzana nera
200 grammi di datterini
80 grammi di provola
Parmigiano q.b.
Basilico q.b.
Olio per friggere
Olio d’oliva

 

 

Procedimento:
  • Tagliate le melanzane a cubetti regolari e friggetele in olio bollente. Non appena risulteranno dorate prelevatele con l’aiuto di una schiumarola e mettetele ad asciugare su un piatto rivestito di carta assorbente.
  • In una padella capiente fate scaldare un giro d’olio e, non appena sarà caldo, aggiungete i datterini spaccati a metà e il basilico. Lasciate cuocere a fuoco dolce per 10/15 minuti aggiungendo un goccio d’acqua di tanto in tanto.
  • In una pentola portate a bollore abbondante acqua salata e lessate la pasta.
  • Scolatela al dente e terminate la cottura nella pentola con i pomodorini e un mestolo abbondante di acqua di cottura della pasta.
  • Non appena l’acqua si sarà ritirata aggiungete le melanzane fritte e mescolate ancora qualche istante. Spegnete poi il fuoco e aggiungete la provola tagliata a dadini piccolissimi e il parmigiano. Un’ultima mescolata e….forza tutti a mangiare 😋
Chitarra con datterini gialli, gamberoni, gocce di burrata e crumble di pistacchi

Chitarra con datterini gialli, gamberoni, gocce di burrata e crumble di pistacchi

 

Questa è la pasta che ho preparato per il traguardo dei 25 mila follower su Instagram!  🥳🥳❤️❤️

Non so davvero come sia possibile che in così poco tempo così tante persone si siano appassionate alle mie ricette, ma quello che so per certo è che vorrei ringraziare ciascuno di voi per aver perso del tempo a lasciarmi un commento, a mettermi un like, a rifare le mie ricette, a scrivermi messaggi e, perché no, anche a muovermi delle critiche. Vi prometto che continuerò a cucinare con la stessa passione di sempre e che non smetterò mai di farvi ingrassare virtualmente 😂❤️

 

 

Ingredienti per 2 persone: 

200 grammi di Chitarra Pasta Armando

400 grammi di datterini gialli

4 gamberoni rossi

50 grammi di burrata

Pistacchi q.b.

Olio q.b.

Il succo di mezzo limone

 

 

Procedimento: 

  • Pulite i gamberoni, rimuovete l’intestino e metteteli a marinare con un giro d’olio e il succo del limone per 30 minuti circa.
  • In una padella dai bordi alti fate scaldare un giro d’olio e, non appena sarà caldo, aggiungete i pomodorini. Lasciateli cuocere a fuoco moderato per qualche minuti e poi frullateli con i 3/4 della burrata.
  • Portate a bollore in una pentola abbondante acqua salata e lessate la pasta.
  • Scolatela al dente e terminate la cottura in padella con la crema di datterini e un mestolo di acqua di cottura della pasta
  • Non appena l’acqua si sarà ritirata, scolate i gamberi dalla marinatura, tagliateli a pezzettini, aggiungeteli alla pasta e cuocete ancora per 30 secondi. Spegnete dunque il fuoco, aggiungete la burrata rimasta, una bella manciata di pistacchi e…..tutti a tavola che è pronto 🤤