Polpette di zucchine e salmone al forno

Polpette di zucchine e salmone al forno

Mi avete chiesto qualche ricetta sana e leggera e queste tenerissime polpette di zucchine e salmone al forno lo sono eccome 🤩

Vi lascio subito la lista della spesa per replicarle ma se poi tra un po’ dovesse venirvi fame, sappiate che sto infornando dei muffin al cioccolato… non è che voglio indurvi in tentazione, ma se cambiate idea magari vi do la lista per replicare anche quelli 🙈

 

Ingredienti:

300 grammi di salmone

150 grammi di zucchine romanesche

Mezzo limone

Erbe aromatiche

Pangrattato q.b.

Olio quanto basta q.b.

Sale q.b.

 

Procedimento:

Fate scaldare un filo d’olio in padella e aggiungete le zucchine tagliate a cubetti.

Aggiungete erbe aromatiche e fate cuocere a fiamma vivace per una decina di minuti.

Una volta che le zucchine saranno pronte, fatele intiepidire e poi frullatele con il salmone e una spruzzata di limone.

Formate delle polpette, rotolatele nel pangrattato e poi disponetele su una teglia e cuocetele in forno preriscaldato a 180 gradi per 15/20 minuti.

Una volta pronte impiattate.

Tortini di riso ermes con crema  di fagiolini e pomodorini confit

Tortini di riso ermes con crema  di fagiolini e pomodorini confit

Dopo i vari lockdown e i mesi di palestre chiuse, se invitate qualcuno a cena molto probabilmente sarà a dieta 🐷

Allora perché non preparargli un bel riso ermes con crema di fagiolini e pomodorini confit? 🤸🏼‍♀️

Se poi il vostro ospite dovesse dirvi che preferisce mangiare un po’ di insalata, cacciatelo di casa e il riso mangiatevelo tutto voi 😅

 

 

Ingredienti:

200 grammi di riso ermes

200 grammi di fagiolini

300 grammi di pomodorini confit

Zucchero quanto basta

Timo q.b.

Olio e sale

 

 

Procedimento:

Spaccate i pomodorini a metà e metteteli in una teglia oliata. Cospargeteli di zucchero, aggiungete il timo(o altre erbe aromatiche a scelta) e cuocete in forno preriscaldato a 160 gradi per circa 1 ora.

Nel frattempo cuocete il riso partendo da acqua fredda.

Sbollentate i fagiolini e una volta che si saranno leggermente inteneriti frullateli con un filo d’olio fono ad ottenere una crema liscia ma piuttosto compatta.

A questo punto vi faccio vedere come potreste impiattare disponete un coppapasta al centro del piatto da portata e riempitelo per i tre quarti con il riso. Aggiungete la crema di fagiolini e ora sfilate il coppapasta e mettete sopra i pomodorini confit.

Mozzarelle ripiene

Se sei a dieta NON guardare la foto perché potrebbe indurti in tentazione 😈🤤

Se invece ami alla follia la mozzarella, guarda cosa nasconde il ripieno cercando di non dare un morso allo schermo e salva la lista della spesa!!🤩

Prima però dimmi… ti è venuta o non ti è venuta fame?? 🤤

 

Ingredienti:

Per 8 mozzarelle

2 rotoli di mozzarella in sfoglia Bayernland italia

2 zucchine

50 grammi di prosciutto cotto

2 uova

Farina quanto basta

Pangrattato quanto basta

Olio di semi per friggere

 

Procedimento:

Srotolate la mozzarella in sfoglia e con l’aiuto di un coppapasta ricavatene dei dischi.

Riponete un disco su un piatto piano e fatelo ammorbidire in microonde per 10/15 secondi. (se non avete il microonde fate ammorbidire la mozzarella a bagnomaria).

Appena togliete la mozzarella dal microonde, scolatela dal siero che avrà rilasciato. Allargatela delicatamente con le mani e adagiate al centro delle zucchine grattugiate e un pezzettino di prosciutto cotto.

Richiudete velocemente la mozzarella (attenzione questo passaggio deve essere fatto prima che la mozzarella si raffreddi.)

Passate la mozzarella ripiena prima nella farina, poi nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato. (se volete essere certi che il ripieno non fuoriesca passatela una seconda volta nell’uovo e poi di nuovo nel pangrattato).

A questo punto tuffate la mozzarella in olio bollente e appena pronta impiattate.

Paccheri pasta armando con gamberi alla birra, zucchine e lime

Paccheri pasta armando con gamberi alla birra, zucchine e lime

Amanti della birra avete mai pensato di utilizzarla per cucinare un super piatto di pasta? 🤤🍝

Se la risposta è “NO”, è giunto il momento di rimediare e correre a preparare questi Paccheri con gamberi alla birra, zucchine e lime 🤩

Prima di mettervi ai fornelli però salvate la lista della spesa e poi fiondatevi sul profilo di Pasta Armando perché oggi la video ricetta per replicare il piatto la trovate proprio lì 😍

 

Ingredienti:

250 grammi di Paccheri Pasta Armando

6 gamberoni

5 zucchine romanesche

1 lime

Mezzo bicchiere di birra Armando

Olio q.b.

Sale q.b

 

Procedimento:

Tagliate le zucchine a rondelle e saltatele in padella con un giro d’olio.

Scottate i gamberi e sfumateli con la birra.

Lessate i paccheri, scolateli nella padella con i gamberi, aggiungete le zucchine e via con una bella spadellata.

Impiattate e per finire una  grattugiata di lime.

Robot da cucina Wi-Fi di MasterPro by Carlo Cracco

Robot da cucina Wi-Fi di MasterPro by Carlo Cracco

C’è un nuovo arrivato nella mia cucina! È RobotiAmo, il Robot da cucina wi-fi con 12 funzioni di Masterpro by Carlo Cracco!

Robotiamo è davvero un concentrato di tecnologia e con un unico robot potrete cuocere, mescolare, cucinare con cottura lenta e a vapore, impastare, montare, tritare, emulsionare, rosolare, miscelare, macinare e pesare grazie alla bilancia integrata!

Basta inserire gli ingredienti nella ciotola in acciaio inox da 3,5 litri, impostare la funzione e al resto pensa lui… così mentre RobotiAmo cucina, tu potrai dedicarti ai tuoi hobby e a chi ami. Una bella svolta per chi non ha mai tempo vero?

Inoltre, collegandolo alla rete wi-fi potrai scaricare tantissime ricette e seguirle alla lettera oppure dare libero sfogo alla tua creatività e aggiungere il tuo tocco magico!

Grazie alla tecnologia IntelliTemp, RobotiAmo assicura anche un controllo puntuale e costante della temperatura di cottura e la funzione inverter inverte la direzione delle lame per cucinare anche gli ingredienti più delicati, come i risotti.

Il display al LED poi è davvero intuitivo e Grazie alla tecnologia Wi-Fi potete scaricare sempre nuove ricette e preparare piatti sempre diversi!

In dotazione oltre alla vaporiera c’è anche un pratico coperchio che agevola la preparazione senza sporcare i piani della cucina e di ciò Federico è molto ma molto contento 😂

Capesante con vellutata di zucca e scaglie di tartufo

Capesante con vellutata di zucca e scaglie di tartufo

Se volete vedere quanto sono tenere queste capesante su vellutata di zucca scorrete le foto 🤤

Se invece volete vedere quanto è stato semplice preparare il piatto, salvate la lista della spesa che trovate qui sotto e poi correte a guardare le mie storie 😍
Un’unica avvertenza! Se deciderete di andare a vederle vi verrà una voglia irrefrenabile di acquistare “RobotiAmo”, il Robot da cucina Wi-Fi con 12 funzioni di MasterPro by Carlo Cracco 😍

Non ditemi che non vi avevo avvisato eh?! 🙈

 

Ingredienti per due persone:
6 Capesante
Porro
Tartufo q.b.
300 g di Zucca
Sale e olio
1 noce di Burro

 

Procedimento:
⁃ Tagliate il porro a pezzi e mettetelo con un filo d’olio nel contenitore in acciaio del Robot da Cucina Wi-Fi MasterPro by Carlo Cracco . Chiudete con il coperchio e avviate la funzione Trita. Tempo pochi secondi e il porro sarà perfettamente tritato.
⁃ Cambiate la lama, inserite quella miscelatrice, aggiungete la zucca tagliata a pezzetti e un mestolo di acqua e Impostate il robot a 100 gradi per 20 minuti.
⁃ A 5 minuti dalla fine del programma, togliete il coperchio, inserite il cestello per la cottura a vapore e fate cuocere le capesante.
⁃ Una volta che sarà tutto pronto, ripulite il contenitore in acciaio, impostate la macchina a 120 gradi, mettete il burro nel contenitore in acciaio e quando si sarà fuso unite le capesante e scottatele 1 minuto per lato.

⁃ Impiattate, aggiungete qualche scaglia di tartufo e servite subito!