Frittatina di pasta dolce

Frittatina di pasta dolce

La Befana vien di notte con le scarpe tutte rotte …ma anche con una gran fame! 

E allora, perché non le prepariamo una frittatina di pasta dolce?

 

Ingredienti per 4 persone:

250 g di Stelline Pasta Armando

200 ml di Latte intero

1 cucchiaio di Cannella in polvere

220 g di Zucchero

3 Uova

La Scorza grattugiata di un limone  

Una noce di burro

 

Procedimento:

Lessate le Stelline Pasta Armando in abbondante acqua leggermente salata. 

Non appena saranno pronte, scolatele e trasferitele in una terrina capiente. Aggiungete il latte freddo, mescolate e lasciate che si freddino.

Nel frattempo, montate le uova con lo zucchero fino a farle diventare ben spumose. A questo punto, aggiungete anche la scorza di limone e la cannella e date una bella mescolata.

Quando la pasta si sarà raffreddata, aggiungete il composto di uova e amalgamate bene gli ingredienti.

Ungete uno stampo con il burro, versate le stelline, livellate bene con il dorso di un cucchiaio e cuocete in forno statico a 180 gradi per 50/60 minuti.

Se voletei fare una cosa davvero carina, una volta pronta, lasciate raffreddare la pasta e tagliatela con degli stampini a forma di stella.

 

Mini donuts

Mini donuts

Homer Simpson sicuramente sbaverebbe di fronte a questi mini Donuts super cioccolatosi e colorati 🍩

E a voi fanno o non fanno venire un certo languorino? 🤤

 

Ingredienti:

100 g di farina

90 ml di latte

1 uovo

15 g di burro fuso

90 g di zucchero semolato

1 cucchiaino di lievito per dolci

Cioccolato

Decorazioni per dolci (zuccherini, praline ecc.)

 

Procedimento:

In una ciotola mettete la farina, lo zucchero e il lievito e mescolate velocemente con una frusta a mano.

In un’altra ciotola sbattete l’uovo con il latte e il burro fuso.

Unite i due composti e mescolate energicamente fino ad ottenere un composto omogeneo.

Con l’aiuto di una sac à poche versate il composto in una teglia per donuts precedentemente imburrata.

Infornate a 160 gradi per 13/15 minuti. Una volta che i donuts saranno pronti passate alla decorazione.

Ecco come fare: Sciogliete il cioccolato a bagnomaria. Immergetevi i donuts a metà e metteteli su una griglia o su un piatto a raffreddare.

Io ho utilizzato del cioccolato al latte, del cioccolato bianco e del cioccolato rosa.

Non appena il cioccolato si sarà raffreddato aggiungete su ogni donut zuccherini colorati, praline si cioccolato o quello che più vi piace.

 

Sono meravigliosi vero?

Millefoglie di lasagna dolce

Millefoglie di lasagna dolce

Che non sarà un Natale come gli altri lo sapete tutti 😕

Quello che forse non sapete, però, è che con le lasagne Pasta Armando potete realizzare anche un “millefoglie” dolce 🤩

 

Ingredienti:

8 sfoglie di lasagna Pasta Armando

150 g di ribes o frutti rossi a scelta

Olio di semi di arachidi

Zucchero al velo

 

Per la crema pasticciera:

3 tuorli

60 g di zucchero

40 g di farina 00

500 ml di latte intero

Aroma a scelta (limone o vaniglia)

 

Procedimento:

  • Cominciate preparando la crema pasticciera: in una ciotola mettete i tuorli con lo zucchero e mescolate con una frusta a mano (o uno sbattitore elettrico) fino a che non avrete ottenuto un composto liscio e omogeneo.
  • Aggiungete la farina setacciata e mescolate per amalgamare bene.
  • In un pentolino portate quasi ad ebollizione il latte e aggiungete l’aroma scelto.
  • Raggiunta la giusta temperatura, versate il composto di uova, zucchero e farina nel latte caldo e mescolate di continuo a fuoco dolce.
  • Lasciate cuocere finché la crema non si sarà addensata (10/15 minuti saranno più che sufficienti)
  • Dedicatevi ora alla preparazione delle lasagne fritte: cuocete le sfoglie in abbondante acqua salata. Una volta pronte, scolatele e ricavate due quadrati da ogni foglio.
  • Disponeteli su una teglia rivestita di carta forno e metteteli ad “asciugare” in forno preriscaldato a 80° per 15 minuti.
  • Trascorsi 15 minuti, friggete le lasagne in olio di semi bollente fino a che non risulteranno dorate e croccanti.
  • Componete il millefoglie alternando la lasagna alla crema pasticciera e al ribes.
  • Una volta composta la vostra torretta, spolverizzatela con lo zucchero al velo

 

Cookies al cioccolato

Cookies al cioccolato

Da 1 a 10 quanto sono buoni i cookies con gocce di cioccolato?? 🍪🤤

 

Ingredienti:

170 g di burro morbido

100 g di zucchero bianco

260 g di farina 00

1 cucchiaino di lievito per dolci

1 uovo intero + un tuorlo

150 g di gocce o di scaglie di cioccolato

150 g di zucchero di canna

 

Procedimento:

  • In una ciotola capiente mettete lo zucchero bianco, lo zucchero di canna e il burro morbido e mescolate per bene con l’aiuto delle fruste elettriche o di un cucchiaio.
  • Aggiungete anche il tuorlo d’uovo e l’uovo intero e mescolate nuovamente con le fruste.
  • A questo punto aggiungete la farina setacciata, il lievito, un pizzico si sale e via con un’altra mescolata.
  • Infine aggiungete le gocce o le scaglie di cioccolato e fatele amalgamare bene girando con l’aiuto di un cucchiaio o direttamente con le mani.
  • Riponete il composto in frigo per una ventina di minuti.
  • Trascorso il tempo indicato, riprendete il composto e formate delle piccole palline. Adagiatele ben distanziate su una teglia rivestita di carta da forno e cuocetele in forno preriscaldato a 170 gradi per 15/17 minuti.
  • Sfornateli, fateli intiepidire e poi divorateli!
Coppette biscotto con crema pasticcera

Coppette biscotto con crema pasticcera

 

INGREDIENTI:

Per le coppette:

200 g di biscotti al cacao

80 g di burro

Per la crema:

3 tuorli

60 g di zucchero

500 ml di latte

40 g di farina

 

Procedimento:

  • Frullate finemente i biscotti e trasferiteli in una ciotola.
  • Fate fondere il burro a fuoco dolcissimo, fatelo intiepidire e poi versatelo sui biscotti. Mescolate per bene fino a che gli ingredienti non saranno amalgamati.
  • Prendete degli stampini monoporzione e “foderateli” con il composto, facendolo aderire bene alle pareti.
  • Riponete le “coppette biscotto” in frigo per almeno 1 ora.
  • Nel frattempo dedicatevi alla preparazione della crema. In una ciotola mettete i tuorli con lo zucchero e sbatteteli con una frusta a mano.
  • Non appena il composto sarà diventato liscio ed omogeneo aggiungete la farina e mescolate per amalgamare bene.
  • In un pentolino portate quasi ad ebollizione il latte (e se volete aromatizzate o con una bacca di vaniglia o della scorza di limone).
  • Versate il composto di tuorli e zucchero nel latte caldo e mescolate di continuo a fuoco dolce in modo che non si formino grumi.
  • Lasciate cuocere finché la crema non si sarà addensata. Il tempo di cottura varia a secondo di quanto la volete densa. Io ad esempio la volevo piuttosto liquida, quindi l’ho cotta una decina di minuti.
  • Lasciate raffreddare la crema a temperatura ambiente e poi copritela con della pellicola trasparente, da applicare direttamente a contatto con la crema: questa semplice operazione impedirà la formazione della pellicina opaca in superficie, lasciando la vostra preparazione chiara e lucida.
  • A questo punto tirate fuori dal frigo le coppette biscotto, riempitele con una dose generosa di crema e…. correte a divorarle 🙂

 

Kinder paradiso

Kinder paradiso

Questo kinder paradiso vi manderà all’inferno 😈

Infatti, dopo aver sentito quanto è soffice, ne mangerete talmente tanti che finirete dritti dritti nel girone dei golosi 🤤

 

Ingredienti per 12 Kinder Paradiso:

8 Uova
200 g zucchero
60 g farina 00
40 g fecola
100 g burro fuso
½ cucchiaino di lievito per dolci
1 scorza di limone
pizzico di sale

Zucchero al velo q.b.

 

PER LA CREMA AL LATTE:

300 g panna fresca

100 g latte condensato

5 g colla di pesce

 

 

Procedimento:

 

Prendete le uova e separate i tuorli dagli albumi. Montate gli albumi a neve insieme allo zucchero, un pizzico di sale e la scorza di un limone .

Dovrete ottenere un composto ben compatto, ma ancora cremoso, quindi non montate eccessivamente gli albumi.

Una volta che gli albumi saranno pronti, aggiungete i tuorli e amalgamate delicatamente con un leccapentole dal basso verso l’alto.

Aggiungete la farina setacciata, la fecola, il lievito e mescolate di nuovo delicatamente dal basso verso l’alto.

In un pentolino fate sciogliere il burro e dopo averlo fatto intiepidire versatelo nell’impasto. Mescolate nuovamente sempre con delicatezza.

Oliate una teglia (da circa 46×38 cm)e rivestitela con della carta da forno facendola aderire bene al fondo. Versate l’impasto e livellatelo per bene. Cuocetelo a forno statico a 190 gradi per circa 15/16 minuti.

Non appena l’impasto sarà cotto staccate i bordi con un coltellino e capovolgetelo.

Una volta che avrete rovesciato la vostra pasta biscotto copritela immediatamente con la pellicola trasparente e lasciatela raffreddare completamente.

Nel frattempo dedicatevi alla preparazione della crema.

Mettete a bagno in acqua fredda la colla di pesce per una decina di minuti.

Trascorsi 10 minuti, strizzatela bene e fatela sciogliere dentro a 50 g di latte condensato tiepido. Non appena si sarà sciolta versate il composto in una ciotola con i restanti 50 g di latte condensato.

Montate la panna fresca e aggiungete il composto di latte condensato (che deve essere tiepido e non freddo altrimenti formerà dei grumi) e mescolate delicatamente.

Tagliate in due la pasta biscotto e spalmate la crema su una delle due metà.

Richiudete con l’altra metà di pasta biscotto e fate una leggera pressione con le mani.

Mettete a riposare in frigo per circa mezza giornata (oppure per tutta la notte se potere).

Una volta tirato fuori dal frigo, porzionate il vostro Kinder Paradiso e cospargetelo di zucchero al velo e buona merenda!