Seleziona una pagina
Spaghetti integrali con alici, pomodorini e pane profumato al timo

Spaghetti integrali con alici, pomodorini e pane profumato al timo

Guarda bene nella credenza👀

Lo vedi quel vasetto di alici che hai comprato almeno un paio di mesi fa?? È arrivato il momento di utilizzarlo!! 🐟

E lo vedi quel pezzo di pane vecchio che sei sul punto di buttare?? Non farlo! 🥖

Ti serviranno entrambi per preparare questo super piatto di spaghetti integrali Pasta Armando  🍝

Ah! Ti servono altri 2 ingredienti per realizzarlo! Quali?? Li trovi nelle mie STORIE insieme a tutto il procedimento per replicarlo 😊

 

 

Ingredienti per due persone: 

200 grammi di spaghetti integrali Pasta Armando 

50 grammi di filetti di alici

300 grammi di pomodorini pachino

Una o due fetta di pane integrale

Timo q.b.

Olio q.b.

 

Procedimento: 

  • In una padella dai bordi alti fare scaldare un giro d’olio e aggiungete i filetti di alici. Con l’aiuto di un mestolo di legno fatele sciogliere completamente.
  • Non appena si saranno sciolte, aggiungete i pomodorini spaccati a metà e lasciate cuocere per una decina di minuti.
  • Nel frattempo, mettete il pane nel frullatore, aggiungete il timo e frullate grossolanamente.
  • Disponete ora il pane in una pirofila, aggiungete un filo d’olio e infornatelo a 180 gradi per 8/10 minuti (o fino a quando non risulterà dorato e croccante)
  • Lessate gli spaghetti e mentre cuociono aggiungete un po’ di acqua di cottura ai pomodori.
  • Scolateli al dente e date un’ultima mescolate nella padella con i pomodorini e le alici.
  • Spegnete il fuoco, aggiungete una spolverata di pane croccante profumato al timo e….tutti a tavola che è pronto 😍
Chitarra con crema di cavolfiore e bottarga di muggine

Chitarra con crema di cavolfiore e bottarga di muggine

Chitarra Pasta Armando con crema di cavolfiore e bottarga di muggine👩🏼‍🍳

Questo primo è SENZA OLIO, SENZA AGGIUNTA DI GRASSI e si realizza in meno di 30 MINUTI 🤩

Però è buonissimo, per cui vi ho caricato il procedimento nelle storie di Instagram…chi corre a sbirciare? 😊

 

 

Ingredienti per due persone:

200 grammi di Chitarra Pasta Armando

350 grammi di cavolfiore

Bottarga di muggine q.b.

 

Procedimento: 

  • Pulite il cavolfiore, tagliate le cime e lessatelo in acqua leggermente salata per una decina di minuti.
  • Non appena sarà pronto, scolatelo e frullatelo completamente fino a che non avrete ottenuto una crema omogenea.
  • Portare a bollore in una pentola abbondante acqua leggermente salata e lessate la pasta.
  • Scolatela al dente e portare a termine la cottura in padella con la crema di cavolfiore e un mestolo abbondante di acqua di cottura della pasta.
  • Non appena l’acqua si sarà ritirata e avrà lasciato il posto ad una deliziosa cremina, spegnete il fuoco, aggiungete una bella spolverata di bottarga e…..correte a tavola che è pronto 🤤
Anello con tonno fresco, pomodorini gialli e rossi e pinoli tostati

Anello con tonno fresco, pomodorini gialli e rossi e pinoli tostati

Anello Pasta Armando con tonno fresco, pomodorini rossi e gialli e pinoli tostati 👩🏼‍🍳

Vuoi preparare anche tu questo semplicissimo ma buonissimo piatto di pasta??

Segui i miei consigli per realizzarlo😊

 

Ingredienti per due persone:

200 grammi di Anello Pasta Armando

150 grammi di Pomodorini Rossi

150 grammi di Pomodorini gialli

250 grammi di Tonno fresco

50 grammi di Pinoli

 

Procedimento: 

  • Lavate i pomodorini, spaccateli a metà e cuoceteli in padella con un giro d’olio per una decina di minuti.
  • Nel frattempo, in una padella calda (o in forno se preferite), tostate i pinoli.
  • Portate a bollore in una pentola abbondante acqua salata e lessate la pasta. Scolatela al dente e terminate la cottura in padella con i datterini e un mestolo di acqua di cottura.
  • Ad un minuto dal termine della cottura, aggiungete i pinoli tostati e il tonno fresco che avrete tagliato a cubetti.
  • Un’ultima mescolata e….correte a divorarla 🤤
Chitarra Cacio e Pepe

Chitarra Cacio e Pepe

Ci lamentiamo sempre delle nostre vite frenetiche, della routine, del caos delle nostre città, di non avere un attimo di tempo per respirare e di non aver mai tempo per noi stessi.
E adesso che di tempo ne abbiamo a volontà cosa facciamo? Ci lamentiamo perché dobbiamo stare in casa 🏡
Eh no, adesso basta! Non abbiamo scelta, per cui rimbocchiamoci le maniche e approfittiamo di questi giorni per fermarci un attimo, per fare quello che nella vita quotidiana non abbiamo mai tempo di fare, per fare qualcosa che ci eravamo prefissati di fare da tempo: leggiamo un libro, riordiniamo quell’armadio che è lì lì per esplodere, cancelliamo quelle milioni di foto inutili sul telefono, guardiamo quel film che non abbiamo fatto in tempo ad andare a vedere al cinema, dipingiamo, cantiamo, facciamo yoga o stretching o addominali in casa, facciamoci un bagno caldo immersi nelle bolle di sapone, facciamoci quella maschera al viso che abbiamo ordinato su Amazon e che non abbiamo ancora scartato e facciamo una telefonata a quell’amica con cui non abbiamo mai il tempo di parlare ❤️

E poi cuciniamo, magari una bella CACIO E PEPE che per essere cucinata alla perfezione richiede pazienza…proprio quella che tutti noi dobbiamo avere in questo momento ❤️

Ingredienti per due persone:
200 grammi di Chitarra Pasta Armando
100 grammi di pecorino romano grattugiato
Pepe nero in grani

Preparazione:

  • Mettete il pepe in un mortaio e pestatelo fino a che non lo avrete ridotto ad una polvere grossolana.
  • Trasferitelo in una padella ampia (che poi dovrà contenere anche la pasta), accendete il fuoco e fatelo tostare leggermente aggiungendo un goccio di acqua che nel frattempo avrete messo a bollire.
  • Lessate la pasta (senza salare troppo l’acqua perché il pecorino è già molto salato di suo).
  • Nel frattempo mettete il pecorino in una ciotola e aggiungete acqua di cottura quel tanto che basta per ottenere una crema. Prima di aggiungere l’acqua è importante che la facciate raffreddare un po’ altrimenti il formaggio caglierà.
  • Scolate la pasta e fatela saltare qualche minuto nella padella con il pepe.
  • Spegnete la fiamma, togliete la padella dal fornello caldo e aggiungete la crema di pecorino.
  • Mescolate vigorosamente per qualche istante e se ne necessario aggiungete un altro goccio di acqua di cottura.

    E poi….correte a divorarla 🤤

Crostata ai lamponi

Crostata ai lamponi

Stasera vi lascio la ricetta per realizzare questa super crostatina ai lamponi🤤

È talmente buona e talmente facile da realizzare che scommettiamo che (anche se siete più “tipi da salato”) ve ne innamorerete? 😍

 

Ingredienti:

200 gr burro morbido

120 zucchero al velo

30 gr miele

60 gr tuorlo

333 farina 0

confettura di lamponi

lamponi freschi

 

 

Procedimento:

  • Lavorate velocemente con la planetaria (o con le fruste) il burro morbido con lo zucchero e il miele 🍯
  • Una volta che il burro sarà ridotto a “crema”, aggiungete i tuorli, il pizzico di sale e la farina
  • Lavorate velocemente (o con il gancio K della planetaria o a mano) fino a che non otterrete un impasto che vi permetterà di formare una palla.
  • Riponete la palla in frigo per almeno 30 minuti e una volta tolta dal frigo stendetela negli stampini e cuocetela in forno caldo a 170 gradi per 20 minuti circa.
  • Sfornate le crostatine, riempitele di marmellata, aggiungete qualche lampone fresco e……divoratele 🤤
Spaghetti integrali con crema di fagioli cannellini e cozze 

Spaghetti integrali con crema di fagioli cannellini e cozze 

Non sono e non saranno settimane facili per nessuno.
Ci hanno chiesto di limitare la nostra libertà personale e non è mai facile accettarlo.
Se l’hanno fatto però un motivo c’è e non è questo il momento di fare polemiche.
Piuttosto è il momento di AVERE RISPETTO (degli altri e delle istituzioni). È il momento di far vedere che anche noi italiani sappiamo cosa sia il SENSO CIVICO.
È il momento di seguire attentamente le poche REGOLE che ci sono state date, senza se e senza ma!
È il momento di smetterla di essere egoisti e di pensare una volta tanto al
BENE COMUNE!
Andrà tutto bene solo se tutti noi facciamo la nostra piccola grande parte.
Io ci provo, non vado a cena fuori, sto a casa e cucino (in questo caso spaghetti integrali Pasta Armando con crema di fagioli cannellini e cozze) ❤️

 

 

Ingredienti per due persone:

200 grammi di spaghetti integrali Pasta Armando

500 grammi di cozze

1 spicchio d’aglio

250 grammi di fagioli cannellini

1 costa di sedano

1 carota

Mezza cipolla

 

 

Procedimento: 

  • Mettete su fuoco vivace una padella con 5 cucchiai d’olio e lo spicchio d’aglio. Quando sarà ben caldo aggiungete le cozze e un goccio di acqua e coprite con un coperchio. Non appena le cozze si saranno aperte, spegnete la fiamma e rimuovete lo spicchio d’aglio.
  • Filtrate il liquido che avranno rilasciato le cozze in cottura e tenetelo da parte.
  • Preparate un trito di sedano, carota e cipolla e mettetelo a rosolare in una padella con un giro d’olio. Aggiungete un goccino d’acqua per non farlo bruciare e fate cuocere a fuoco dolce per 10/15 minuti.
  • Aggiungete i fagioli cannellini e lasciateli insaporire per qualche minuto. Trasferiteli poi in un frullatore ad immersione e frullateli con l’aggiunta del liquido delle cozze che avevate tenuto da parte.
  • In una pentola portate a bollore abbondante acqua salata e lessate la pasta.
  • Scolatela al dente e terminate la cottura in padella con la crema di fagioli e un mestolo abbondante di acqua di cottura (non abbiate paura di esagerare con l’acqua perché vedrete che i fagioli ne assorbiranno tantissima).
  • Non appena l’acqua si sarà ritirata lasciando il posto ad una deliziosa cremina, aggiungete le cozze, mescolate ancora un minuto e poi…correte a tavola che è pronto 🤤
Instagram
Facebook
YouTube