Burger al salmone

Burger al salmone

Questo è di salmone, con pane ai 5 cereali, pomodori, verza, insalata e…… cheddar 🤤

Lo so che qualcuno sta storcendo il naso all’idea di mangiare il pesce con il formaggio, ma chi di voi (come me) pensa che in molti casi insieme stiano benissimo? 🤤

 

Ingredienti:

400 grammi di salmone

4 pomodori

Verza viola

Insalata q.b.

4 fette di cheddar

Pane ai 5 cerali (o all’olio con semi si sesamo)

Sale rosa e pepe

 

Procedimento:

Frullate il salmone con un po’ di pepe e un pizzico di sale (io ho utilizzato il sale rosa che rende il burger più aromatico).

Scaldate la piastra. Aggiungete il salmone e pressatelo leggermente per dargli la classica forma di un burger.

Fatelo cuocere a fiamma vivace per una decina di minuti e poi girate i burger. Fateli cuocere ancora per 7/8 minuti e poi aggiungete del cheddar (che con il salmone sta benissimo).

Scaldate il pane. Adagiateci sopra il burger e poi aggiungete i pomodori tagliati a fette, la verza viola tagliata sottile e qualche foglia di insalata.

Polpette di zucchine e salmone al forno

Polpette di zucchine e salmone al forno

Mi avete chiesto qualche ricetta sana e leggera e queste tenerissime polpette di zucchine e salmone al forno lo sono eccome 🤩

Vi lascio subito la lista della spesa per replicarle ma se poi tra un po’ dovesse venirvi fame, sappiate che sto infornando dei muffin al cioccolato… non è che voglio indurvi in tentazione, ma se cambiate idea magari vi do la lista per replicare anche quelli 🙈

 

Ingredienti:

300 grammi di salmone

150 grammi di zucchine romanesche

Mezzo limone

Erbe aromatiche

Pangrattato q.b.

Olio quanto basta q.b.

Sale q.b.

 

Procedimento:

Fate scaldare un filo d’olio in padella e aggiungete le zucchine tagliate a cubetti.

Aggiungete erbe aromatiche e fate cuocere a fiamma vivace per una decina di minuti.

Una volta che le zucchine saranno pronte, fatele intiepidire e poi frullatele con il salmone e una spruzzata di limone.

Formate delle polpette, rotolatele nel pangrattato e poi disponetele su una teglia e cuocetele in forno preriscaldato a 180 gradi per 15/20 minuti.

Una volta pronte impiattate.

Capesante con vellutata di zucca e scaglie di tartufo

Capesante con vellutata di zucca e scaglie di tartufo

Se volete vedere quanto sono tenere queste capesante su vellutata di zucca scorrete le foto 🤤

Se invece volete vedere quanto è stato semplice preparare il piatto, salvate la lista della spesa che trovate qui sotto e poi correte a guardare le mie storie 😍
Un’unica avvertenza! Se deciderete di andare a vederle vi verrà una voglia irrefrenabile di acquistare “RobotiAmo”, il Robot da cucina Wi-Fi con 12 funzioni di MasterPro by Carlo Cracco 😍

Non ditemi che non vi avevo avvisato eh?! 🙈

 

Ingredienti per due persone:
6 Capesante
Porro
Tartufo q.b.
300 g di Zucca
Sale e olio
1 noce di Burro

 

Procedimento:
⁃ Tagliate il porro a pezzi e mettetelo con un filo d’olio nel contenitore in acciaio del Robot da Cucina Wi-Fi MasterPro by Carlo Cracco . Chiudete con il coperchio e avviate la funzione Trita. Tempo pochi secondi e il porro sarà perfettamente tritato.
⁃ Cambiate la lama, inserite quella miscelatrice, aggiungete la zucca tagliata a pezzetti e un mestolo di acqua e Impostate il robot a 100 gradi per 20 minuti.
⁃ A 5 minuti dalla fine del programma, togliete il coperchio, inserite il cestello per la cottura a vapore e fate cuocere le capesante.
⁃ Una volta che sarà tutto pronto, ripulite il contenitore in acciaio, impostate la macchina a 120 gradi, mettete il burro nel contenitore in acciaio e quando si sarà fuso unite le capesante e scottatele 1 minuto per lato.

⁃ Impiattate, aggiungete qualche scaglia di tartufo e servite subito!

Polpette di pollo con salsa miele e arancia

Polpette di pollo con salsa miele e arancia

Chi di voi è a dieta? 😭

E tra voi che siete a dieta chi è stanco di mangiare il solito petto di pollo alla piastra che per mandarlo giù ci vuole una cassa d’acqua (ma forse pure 2)?? 😅

Se hai risposto “IO” ad entrambe le domande, devi assolutamente provare queste leggerissime polpette di petto di pollo con salsa al miele profumata all’arancia I Succosi 🤤

Scommettiamo che dopo averle assaggiate essere a dieta non ti peserà affatto?? 😍

 

Lista della spesa 👩🏼‍🍳

  • 400 g di petto di pollo
  • 2 arance I Succosi
  • 1 uovo
  • Pangrattato
  • 1 noce di burro
  • 2 cucchiaini di miele
  • 1 cucchiaio di fecola di patate
  • Sale e olio

 

Procedimento:

  • Tagliate il pollo a cubetti e frullatelo con una spruzzata di succo di arancia isuccosi e un uovo.
  • Bagnatevi leggermente le mani e formate delle polpette.
  • Rotolatele nel pangrattato e cuocetele in padella con un giro d’olio per una quindicina di minuti.
  • Nel frattempo mettete il burro in un pentolino e quando si sarà fuso aggiungete il miele. Quando quest’ultimo si sarà sciolto, aggiungete il succo di mezza arancia e la fecola di patate e fate cuocere qualche minuto o fino a che la salsa non si sarà addensata.
  • Servite le polpette accompagnate alla salsa.
Millefoglie di patate americane con polpo e stracciatella

Millefoglie di patate americane con polpo e stracciatella

Sei in cerca dell’amore?? 💘

Bene, sappi che oggi ti innamorerai 2 volte! La prima quando (dopo aver salvato la lista della spesa) correrai qui sotto a vedere quanto è facile preparare questo MILLEFOGLIE DI PATATE AMERICANE CON POLPO E STRACCIATELLA 😍

La seconda quando vedrai che con GrigliAmo MasterPro by Carlo Cracco ho preparato questo piatto senza utilizzare olio, senza fare neanche un po’ di fumo e senza impuzzolire tutta casa! 🤩

Già hai le farfalle nello stomaco vero? 🥰

 

Lista della spesa per 2 millefoglie 👩🏼‍🍳
– 2 patate americane
– 500 g di polpo
– Stracciatella q.b.

 

Procedimento:

  • Impostate GrigliAmo MasterPro by Carlo Cracco in modalità “Friggitrice ad aria”.
  • Non appena la macchina avrà raggiunto la temperatura (ci vorranno giusto un paio di minuti) aggiungete le patate tagliate a fette e fate cuocere per una ventina di minuti.
  • Alla fine della cottura le vostre patate risulteranno perfettamente “fritte” senza un filo d’olio.
  • A questo punto impostate GrigliAmo MasterPro by Carlo Cracco in modalità “Grill”, potenza high e aggiungete il polpo precedentemente lessato ( o cotto con il roner a bassa temperatura).
  • Spennellatelo con un filo d’olio e neanche dopo 10 minuti il polpo sarà grigliato alla perfezione SENZA FUMO e SENZA ODORI per casa!
  • Impiattate componendo il millefoglie con uno strato di patate, uno strato di polpo e, per finire, uno strato di patate su cui adagerete la stracciatella!
Involtino di rana pescatrice con pancetta

Involtino di rana pescatrice con pancetta

Vi consiglio di guardare bene questo bocconcino di pesce perché sarà proprio lui che darà alla vostra Vigilia di Natale tutto un altro sapore 🤤

 

Ingredienti:

300 g di filetto di Rana pescatrice

6 fette Pancetta

Erbe aromatiche q.b.

Vino bianco q.b.

Olio q.b.

 

Procedimento:

  • Tagliate a bocconcini un filetto di rana pescatrice. Sistemate ciascun bocconcino su una fetta di pancetta e avvolgetelo per bene.
  • Aggiungete qualche erba aromatica (come maggiorana e timo) e richiudete con uno spago.
  • Disponete i bocconcini su una teglia ricoperta di carta da forno. Irrorateli con un filo d’olio e infornateli a 180 gradi per 15 minuti.
  • Trascorsi 15 minuti tirateli fuori dal forno, bagnateli con un pochino di vino bianco e cuoceteli per altri 10 minuti.
  • Impiattateli su una vellutata di zucca o di zucchine.