Donuts in carrozza

Donuts in carrozza

Sono certa che Homer Simpson gradirebbe questi Donuts in carrozza. E voi ne volete uno?

Lista della spesa per 6 donuts:

  •  400 g di provola o galbanino (o 500 di mozzarella)
  •  Farina
  •  Uovo
  •  Panko o Pangrattato
  •  Olio di semi per friggere

Preocedimento:

  •  Tagliate il formaggio a pezzettini e fatelo sciogliere a bagno maria.
  •  Trasferitelo in una sac a poche, versatelo nella teglia da donuts leggermente imburrata e poi mettete in freezer per una mezz’oretta.
  •  Passate i donuts nella farina, nell’uovo e nel panko e poi friggeteli in olio di semi bollente per un paio di minuti al massimo.
Gnocchi di carote

Gnocchi di carote

E tu come li condiresti?
Io ho optato per pancetta e fiori di zucca, ma questi GNOCCHI DI CAROTE come li fai li fai sono boni da morí!

E ti faranno fare pure il pieno di beta carotene!

Lista della spesa:

  • 700 g di carote (peso senza buccia)
  • 200 g di farina 00
  • 2 tuorli
  • 70 g di parmigiano
  • Sale e olio

Preocedimento:

  • Lessate le carote. Una volta pronte fatele intiepidire e poi frullatele.
  • In una ciotola mettete la purea di carote, la farina, il sale, i tuorli e il parmigiano e mescolate per far amalgamare bene gli ingredienti. Non vi preoccupate se il composto sarà appiccicoso, è proprio così che deve essere. Trasferitelo in una sac a poche, tagliate la punta e poi formate gli gnocchi lasciandoli cadere direttamente nell’acqua bollente.
  • Quando verranno a galla scolateli, conditeli come preferite e ta taaan!
Carciofi croccanti

Carciofi croccanti

Sapete qual è il trucco per rendere super croccanti i carciofi alla giudia e farli uguali uguali a quelli che facciamo noi a Roma?
Ve lo svelo io! 😍

Lista della spesa per 4 carciofi:

  • 4 carciofi mammole
  • Olio di semi per friggere
  • Sale

Preocedimento:

  • Scegliete i carciofi mammole, togliete le foglie esterne, tagliate la parte finale del gambo e eliminate la parte esterna più coriacea.
  • Tagliate la punta del carciofo e aprite delicatamente le foglie.
  • Man mano che li pulite Immergete i carciofi in acqua e limone in modo che non diventino neri, poi asciugateli benissimo e friggeteli a 140 gradi per 10 minuti.
  • Scolateli, fateli intiepidire, aprite di nuovo un po’ le foglie e rifriggeteli questa volta a 170 gradi per 3 minuti… è proprio questo il trucco per renderli croccantissimi!
Pizzette rosse

Pizzette rosse

Con o senza mozzarella?

 

Noi non sappiamo scegliere, ma siamo pazzi di entrambe le versioni 🤤

Lista della spesa:

  • 400 g di farina 0
  • 8 g di lievito di birra
  • 230 ml di acqua
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 12 g di sale
  • 30 ml di olio di oliva
  • salsa di pomodoro q.b. 
  • mozzarella (facoltativa) 
  • semola per il piano di lavoro q.b.

Preocedimento:

  • In una ciotola mettere la farina.
  • Sciogliere il lievito e lo zucchero nell’acqua, versare il tutto sopra la farina e poi impastare o a mano o con la planetaria per 10 minuti a bassa velocità.
  • A questo punto aggiungere l’olio e il sale, impastare ancora per 10 minuti a velocità sostenuta, poi coprire l’impasto e lasciarlo lievitare per 3/4 ore.
  • Formare delle palline da circa 100 g l’una e farle lievitare coperte ancora per 30 minuti.
  • Stendere le palline su un piano cosparso di semola, condire le pizzette con della salsa di pomodoro precedentemente cotta e infornare in forno preriscaldato a 250 gradi per una decina di minuti.
Mini quiche

Mini quiche

Volete imparare a fare un intreccio perfetto per rendere le vostre quiche molto ma molto più carine e i vostri pranzi veloci molto ma molto meno tristi? 😁

Allora siete al posto giusto, nel momento giusto 😍 Oggi, infatti, per l’occasione vi ho preparato delle mini quiche, facilissime da fare, pratiche da mangiare e pure belle da vedere. Si potrebbe desiderare di più? 😍

Lista della spesa per 6 quiche:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 3 uova
  • 2 zucchine
  • 60 g di provola (o formaggio spalmabile per una versione più leggera)
  • 60 g di prosciutto cotto
  • 50 g di parmigiano grattugiato

Preocedimento:

  • Adagiate la pasta sfoglia su un piano e ritagliatela con l’aiuto di un coppapasta o di una formina. Dalla pasta sfoglia che avanza ricavate delle strisce e tenetele da parte.
  • In una ciotola sbattete le uova, aggiungete le zucchine grattugiate, il parmigiano grattugiato, dei pezzettini di provola, il prosciutto cotto e mescolate.
  • Versate il composto sulla pasta sfoglia e poi formate il vostro intreccio. Posizionate 3 strisce per orizzontale, alzate la centrale, mettetene una per verticale e riabbassate. Alzate le altre 2 orizzontali, mettetene un’altra per verticale e riabbassate.
  • Ripetete il procedimento con la striscia centrale e poi cuocete in forno per 20/25 minuti a 180 gradi.
Pasta con zucchine, fiori di zucca e zafferano

Pasta con zucchine, fiori di zucca e zafferano

No, quello NON è uovo e questa NON è una carbonara di zucchine. Allora com’è fatta questa super pasta? Scoprilo salvando la ricetta che trovi qui sotto. Sono certa che te ne innamorerai 😍

Lista della spesa:

  • 230 g di chitarra @pastarmando
  • 5/6 zucchine romanesche (o 2/3 napoletane)
  • 12 fiori di zucca
  • 2 bustine di zafferano
  • 1 cucchiaio di formaggio spalmabile
  • Sale e Olio

Preocedimento:

  • Tagliate le zucchine a rondelle, cuocetele in padella con un giro d’olio per una decina di minuti e poi aggiungete i fiori di zucca.
  • Cuocete la chitarra.
  • Scolatela al dente e saltatela qualche istante nella padella con le zucchine. Aggiungete lo zafferano, un cucchiaio di formaggio spalmabile e un po’ di acqua di cottura, mescolate qualche istante e ta taaaan…