Gnocchi radicchio, speck e noci

Gnocchi radicchio, speck e noci

Radicchio, speck e noci è l’unico “triangolo amoroso” che vorrei 🤤

E secondo voi, con una cofana di questi gnocchi che si preparano in meno di 10 minuti, riuscirei a convincere anche Renato Zero a cantare “IL TRIANGOLO SI!”?🕺🏻

 

Ingredienti per due persone:

400 g di Gnocchi

200 g di radicchio Radicchio

80 g di Speck

60 g di noci

Olio evo q.b.

 

Procedimento:

  • Tagliate lo speck a listarelle e mettetelo a rosolare in padella senza aggiunta di grassi. Quando sarà diventato leggermente croccante spegnete il fornello e tenetelo da parte.
  • Fate scaldare un giro d’olio in padella e aggiungete il radicchio tagliato a pezzetti. Fatelo cuocere a fiamma vivace per 5 minuti girando di tanto in tanto.
  • Lessate gli gnocchi e scolateli non appena verranno a galla mettendoli direttamente nella padella con il radicchio. Fateli insaporire qualche istante, poi aggiungete anche lo speck, date una bella mescolata e spegnete il fornello.
  • Aggiungete una bella manciata di noci tritate e…. buon appetito 🙂
Baccalà mantecato con polenta

Baccalà mantecato con polenta

È a Venezia che ho mangiato per la prima volta il baccalà mantecato 🤤

Ed è proprio lì, nella città dell’amore, che quando me lo hanno servito su un crostino di polenta, me ne sono innamorata 😍

 

 

INGREDIENTI:

Polenta pronta

500 g di baccalà

300 ml latte intero

100 ml di olio di semi

 

Procedimento:

  • In un tegame capiente mettete il latte e il baccalà con tutta la pelle.
  • Ricoprite il baccalà a filo con l’acqua e cuocetelo per 25 minuti. Trascorso il tempo indicato scolate il baccalà (ma abbiate cura di conservare mezzo bicchiere del liquido di cottura) e poi rimuovete la pelle.
  • Fatelo intiepidire e sminuzzatelo. Poi trasferitelo in una ciotola capiente e frullatelo aggiungendo l’olio di semi e il liquido di cottura un poco alla volta.
  • A questo punto dedicatevi alla preparazione della polenta. Tagliatela con un coppapasta e poi cuocetela in una padella ben calda nella quale avrete fatto scaldare un giro d’olio.
  • Fatela dorare per bene, poi giratela sull’altro lato e fatela cuocere ancora per 5/6 minuti.
  • Servite il baccalà mantecato su una fetta di polenta o (come ho fatto io) fra 2 fette che è ancora più gustoso 🙂
Risotto crema di zucca e chiodini

Risotto crema di zucca e chiodini

Altro che giornata alla spa 🧖🏼‍♀️

Questo risotto con crema di zucca, pioppini e tomino sì che è una vera coccola 😍

 

INGREDIENTI:

200 g Riso Carnaroli

200 g di Funghi chiodini

300 g di Zucca butternut

1 Tomino

1 spicchio d’aglio

Mezzo bicchiere di vino bianco

Olio q.b.

 

Procedimento:

  • Fate scaldare un giro d’olio in padella e aggiungete la zucca tagliata a pezzetti. Fatela insaporire qualche istante e poi aggiungete acqua a più riprese fino a che non si sarà ammorbidita. Una volta pronta frullatela fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.
  • In un’altra padella fate scaldare un giro d’olio e aggiungete uno spicchio d’aglio. Non appena si sarà imbiondito aggiungete anche i chiodini. Fateli cuocere per qualche minuto e poi rimuovete lo spicchio d’aglio e aggiungete il riso.
  • Fatelo tostare per un paio di minuti e poi sfumate con il vino bianco.
  • Non appena la parte alcolica sarà evaporata aggiungete brodo vegetale o acqua calda a più riprese fino a che la cottura non sarà ultimata.
  • A pochi minuti dal termine della cottura aggiungete la crema di zucca.
  • Una volta che il riso sarà pronto, spegnete il fornello e aggiungete il tomino tagliato a pezzettini.
  • Fatelo squagliare completamente e poi…. correte a tavola che è pronto!
Riso nero con tonno fresco e zucca mantovana

Riso nero con tonno fresco e zucca mantovana

Ogni lunedì la stessa storia…
ti riprometti di mangiare bene ma poi di fronte alle verdure bollite cambi idea e ti fiondi sul primo pacco di merendine che ti capita sotto mano 😭

Ma le cose stanno per cambiare 😍

 

Ingredienti per due persone:

200 g di Riso nero

200 g di Tonno

150 g di Zucca mantovana

 

Procedimento:

Lessate il riso partendo da acqua fredda.

Mentre il riso cuoce tagliate la zucca a fette. Irroratela con un filo d’olio e infornatele in forno preriscaldato a 180 per 20/25 minuti.

Non appena la zucca sarà pronta togliete la buccia e frullatela (dovreste ottenere una crema piuttosto densa).

Prima di cuocere il tonno prendete un coppapasta,  disponetelo al centro del piatto e aggiungete qualche cucchiaiata  di riso. Livellatelo per bene e poi aggiungete anche un bello strato di crema di zucca.

A questo punto tagliate il tonno a cubetti e scottatelo per qualche istante in una padella rovente.

Appoggiatelo sulla crema di zucca, rimuovete il coppapasta e… buon appetito!

 

Spaghetti gorgonzola e pere

Spaghetti gorgonzola e pere

Al contadino non far sapere quanto è buono il formaggio con le pere 🍐👨🏻‍🌾

Ma soprattutto non fargli sapere quanto sono buoni questi spaghetti @pastarmando con gorgonzola e pere che altrimenti te li finisce tutti lui 😅

 

Ingredienti per due persone:

200 g Spaghetti Pasta Armando

80 g di Gorgonzola

1 Pera

1 Noce di burro

 

Procedimento:

Fate fondere una noce di burro in padella e aggiungete le pere tagliate a cubetti. Mentre le lasciate cuocere a fuoco medio, lessate gli spaghetti.

Scolateli al dente direttamente nella padella insieme alle pere e aggiungete il gorgonzola. Aggiungete anche un mestolo di acqua di cottura e fate sciogliere completamente il gorgonzola.

Una volta che l’acqua si sarà ritirata… correte a tavola che è pronto!

 

Mezze maniche broccoli e alici

Mezze maniche broccoli e alici

Oggi ho preparato queste mezze maniche Pasta Armando con crema di broccoli, alici e pane croccante aromatizzato al basilico e vi straconsiglio di andare a vedere come prepararle nelle mie storie perché sono buonissime 🤤

 

Ingredienti per due persone:

200 g di Mezze maniche Pasta Armando

350 g Broccoli

8 Filetti di alici sott’olio

Basilico q.b.

50 g Pane

Olio q.b.

 

Procedimento:

Per prima cosa frullate grossolanamente il pane con il basilico.

Una volta che avrete ottenuto un bel “pangrattato verde”, disponetelo su una teglia, irroratelo con un giro d’olio e infornatelo in forno preriscaldato a 180 gradi per una decina di minuti.

Nel frattempo sbollentate i broccoli. Mentre i broccoli cuociono, fate scaldare un giro d’olio in padella e aggiungete le alici. Fatele sciogliere completamente e poi tuffateci i broccoli sbollentati. Fateli insaporire qualche istante e poi frullateli completamente fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.

Lessate la pasta (vi consiglio di cuocerla nella stessa pentola nella quale avete cotto i broccoli così sarà ancora più saporita).

Scolatela al dente direttamente in padella con la crema di broccoli e e alici e date un’ultima bella mescolata (aggiungendo un goccio d’acqua di cottura qualora la vostra crema dovesse risultare troppo densa).

A questo punto impiattate e aggiungete il pane croccante aromatizzato al basilico e poi correte a divorarla!