Cestini di Pasta Phyllo con melanzane, pomodorini e stracciatella

Cestini di Pasta Phyllo con melanzane, pomodorini e stracciatella

Non c’è niente da fare…i cestinetti di pasta phyllo sono sempre l’antipasto più buono del mondo 🤤

E probabilmente questa versione con le melanzane, i pomodorini e un goccio di stracciatella è la mia preferita in assoluto 🤩

E a te piace? 😍

 

Ingredienti per 4 persone:
2 fogli di pasta phyllo
300 g di pomodorini datterini 
1 melanzana 
60 g di stracciatella 
Basilico q.b. 
Olio evo q.b. 

 

 

Procedimento:
  • Fate scaldare un giro d’olio in padella e aggiungete le melanzane tagliate a cubetti. 
  • Fatele cuocere a fiamma vivace per una decina di minuti e poi aggiungete anche i pomodorini tagliati in quattro. Lasciate cuocere ancora per 5/6 minuti.
  • Nel frattempo dedicatevi alla preparazione dei cestinetti: prendete un foglio di pasta phyllo, ricavatene dei rettangoli e ripiegateli su se stessi. Dovrete ottenere dei quadrati di circa 10 cm per 10 cm.
  • Con l’aiuto di un pennello ungete i quadrati di pasta phyllo e disponeteli all’interno di alcuni stampini.
  • Cuocete in forno già caldo a 180 gradi per circa 5/7 minuti.
  • Una volta pronti sfornateli, toglieteli dagli stampini, riempiteli con il sughino di melanzane e pomodorini. Aggiungete un cucchiaio di stracciatella e una fogliolina di basilico su ciascun cestino e… serviteli immediatamente  🤤
Consiglio: i cestinetti posso essere preparati anche in anticipo ma vi consiglio di riempirli solo all’ultimo secondo. In questo modo la pasta phyllo rimarrà croccante. 
Spaghetti di verdure e burrata 

Spaghetti di verdure e burrata 

Se siete in cerca di un antipasto a base di verdure, facile da fare, bello da vedere e pronto in meno di 15 minuti, siete sulla pagina giusta al momento giusto 😍

Questi spaghetti di verdure saltati in padella, infatti, vi faranno fare un bel pieno di vitamine, vi faranno fare un figurone con i vostri commensali e non vi faranno fare la sauna in cucina 😅

Ah, dimenticavo!! Li potete anche servire con una bella cucchiaiata di burrata….si può volere di più dalla vita? 🤩

 

Ingredienti per quattro persone:
2 carote
2 zucchine
1 melanzana lunga
1 burrata
Olio evo q.b.

 

Procedimento:
  • Con l’aiuto di un coltello affilato, tagliate le verdure a spaghetto.
  • Fate scaldare un giro d’olio in padella e aggiungete le verdure.
  • Fatele cuocere a fiamma vivace per una decina di minuti. Una volta pronte, arrotolatele con l’aiuto di una pinza e di un mestolo capiente (se non avete il mestolo, potete anche usare un cucchiaio).
  • Disponete il nido di verdure su un piatto da portata e fateci colare sopra una bella cucchiaiata di burrata.
E buon appetito 😊

 

Consigli: Alla base del piatto da portata potete fare come me e mettere del sugo di pomodoro e una spolverata di parmigiano… ci sta davvero bene 😍
Caprese 2.0

Caprese 2.0

Mancano soltanto 10 minuti all’arrivo dei tuoi ospiti e tu ancora non hai preparato l’antipasto? 😱

Niente panico, questa “Caprese 2.0.” ti salverà 🤩

È molto più giovanile, moderna, gustosa e bella da vedere rispetto alla versione originale e farà credere ai tuoi amici di essere a cena a casa di un vero chef 😍

 

Ingredienti per 4 pomodori:
4 pomodori rossi
200 g di mozzarella
30 g Basilico
Olio q.b.

 

Procedimento:
  • Tagliate il cappello dei pomodori e, con l’aiuto di un cucchiaino, scavate l’interno.
  • Riempiteli con la mozzarella tagliata a dadini e disponeteli su una teglia da forno.
  • Irrorateli con un filo d’olio e infornateli in forno preriscaldato a 180° per qualche minuto (giusto in tempo di far squagliare la mozzarella).
  • Nel frattempo frullate il basilico con un filo d’olio e un goccino di acqua.
  • Sfornate i pomodori e serviteli accompagnati alla crema di basilico 🌱
Cheesecake salata

Cheesecake salata

Base di friselle sbriciolate, provola fresca affumicata e datterini 🍅

Io questo squisito antipasto lo chiamerei “panino scomposto” o “finta cheesecake”. E voi invece come lo chiamereste? 🤤

Ingredienti per 2 cheesecake:
2 friselle
50 g di burro
1 provola fresca affumicata
200 g di pomodorini datterini
Basilico

 

Procedimento:
  • Fate sciogliere il burro a fuoco molto basso e, una volta fuso, fatelo intiepidire.
  • Nel frattempo, frullate bene le friselle.
  • Versate il burro fuso (ormai tiepido) sulle friselle sbriciolate e mescolate bene fino a che gli ingredienti non saranno ben amalgamati. Mettete il composto in frigo per una quindicina di minuti.
  • Nel mentre, tagliate la provola a cubetti e i pomodorini in 4.
  • Ponete il coppapasta al centro del piatto da portata e mettete all’interno qualche cucchiaiata di friselle sbriciolate. Livellate bene con il cucchiaio e poi aggiungete i cubetti di provola e, da ultimo, i pomodorini.
  • Riponete il piatto in frigo per altri 15/20 minuti (o fino al momento di servirlo a tavola).
  • Una volta tirato fuori dal frigo, sfilate delicatamente il coppapasta, aggiungete una foglia di basilico e…bon appetit 😊
Consigli: se vi piace l’idea, potete anche voi (come me) servire la cheesecake su una base di passata di pomodoro e parmigiano 😊
Tartare di salmone e pompelmo

Tartare di salmone e pompelmo

Se sei in cerca di un piatto super leggero, super fresco e super estivo e non hai nessuna voglia di metterti ai fornelli, questa tartare di salmone e pompelmo è proprio quello che fa per te 😍

Corri a leggere la mia ricetta 🤩

 

Ingredienti per due persone:

200 grammi di salmone

1 Pompelmo

Qualche ramoscello di timo

Olio q.b.

 

Procedimento:

  • Tagliate il salmone a cubetti e mettetelo in una ciotola a marinare con un giro d’olio e il timo per circa 30 minuti.
  • Nel frattempo, pelate il pompelmo facendo scorrere il coltello lungo la buccia. Se rimane un po’ di pellicina bianca rimuovetela prima di procedere.
  • Tagliate anche il pompelmo a cubetti.
  • Una volta trascorsi i 30 minuti necessari per far marinare il salmone, procedete all’impiattamento. Disponete il coppapasta al centro del piatto da portata e aggiungete prima i cubetti di salmone e poi quelli di pompelmo fino ad arrivare al bordo superiore del coppapasta stesso.
  • Lasciate in posa per qualche minuto e poi….buon appetito 😉

 

Consigli: potete accompagnare la tartare con una crema di zucchine e qualche pistacchio sbriciolato. Vedrete che il sapore sarà ancora più intenso 😊

Mozzarella in carrozza con fiori di zucca

Mozzarella in carrozza con fiori di zucca

Secondo te questa mozzarella in carrozza con fiori di zucca fila o non fila? 🤤

Qui sotto troverai tutti i passaggi per replicarla 🤩

Allora, chi corre a dare un’occhiata? 😊

 

Ingredienti per 4 mozzarelle in carrozza:
8 quadrati 10×10 di pane da tramezzino senza crosta
1 fior di latte da 250 grammi
8 fiori di zucca
3 uova
Qualche cucchiaio di latte
100 g di Farina per impanare
Olio di semi dì arachidi

 

Procedimento:
  • Tagliate la mozzarella a fettine sottili, strizzatela bene e adagiatelo sulle fette di pane tagliate a quadrati.
  • Aggiungete anche i fiori di zucca e richiudete con un’altra fetta di pane.
  • Infarinate per bene i “sandwich” e passateli nell’uovo sbattuto con il latte. Girateli un paio di volte esercitando una leggera pressione con le dita in modo da chiudere bene i bordi ed evitare che si aprano in cottura.
  • Fate riposare i “sandwich” per qualche minuto e poi tuffateli in olio di semi di arachidi bollente.
  • Cuoceteli qualche minuto fino a che non risulteranno belli dorati.
E ora siete pronti a vedere come fila la mozzarella? 🤤