Crocchette di porchetta

Crocchette di porchetta

Crocchette di porchetta Fa.Lu.Cioli… serve aggiungere altro?! Ah si, la ricetta 🤤

Salvatela e provatela… non ve ne pentirete 🤤

 

Ingredienti:

– 200 g di porchetta Fa.Lu.Cioli

– 500 g di patate

– 1 uovo

– Olio di semi per friggere

 

Per la panatura:
– 1 uovo
– Pangrattato q.b.

 

Procedimento:
– Pelate le patate e lessatele in acqua salata 🥔
– Una volta pronte fatele intiepidire, schiacciatele, trasferitele in una ciotola e aggiungete l’uovo e la porchetta tagliata a pezzettini 🤤
– Formate delle polpette, passatele nell’uovo, poi nel pangrattato e tuffatele in olio di semi bollente (oppure, in alternativa, cuocetele in forno ventilato preriscaldato a 180° per una ventina di minuti) 👩🏼‍🍳

Una volta pronte…. correte a tavola a divorarle🤤

Muffin di zucchine e salame

Muffin di zucchine e salame

Se sei in cerca di un antipasto facile e veloce per il pranzo di Pasqua questo muffin di zucchine e salame Fa.Lu.Cioli potrebbe fare al caso tuo 🤤

 

Ingredienti per 6 muffin:

50 g di salame Fa.Lu.Cioli

2 uova

250 g di zucchine

40 g di provola

200 ml di latte

50 ml di olio di semi

250 g di farina 00

40 g di parmigiano

4 g di lievito secco per pizza

 

Procedimento:
– In una ciotola capiente metti le uova, il latte e l’olio di semi. Mescola velocemente con una frusta a mano e poi aggiungi la farina, il lievito, le zucchine grattugiate (con una grattugia a fori larghi), il parmigiano grattugiato, la provola e il salame tagliato a cubetti.

– Mescola ancora qualche istante e poi versa il composto in degli stampini per muffin.

– Lasciali lievitare coperti per circa 30 minuti e poi cuocili in forno preriscaldato a 180°.

– Io ho utilizzato degli stampini molto alti quindi li ho cotti per circa 30 minuti, ma se utilizzi degli stampini più piccoli 25 minuti saranno più che sufficienti 🤤

Frittelle di zucca con fiocchi di latte e salmone affumicato

Frittelle di zucca con fiocchi di latte e salmone affumicato

Frittelle NON FRITTE di zucca con fiocchi di latte e salmone affumicato. Perché ogni tanto anche il mio stomaco chiede pietà 😅

 

Ingredienti:

450 g di zucca

70 g Fiocchi di latte

5 cucchiai di parmigiano

100 g Salmone affumicato

2 uova

7 cucchiai di pangrattato di mais

 

Procedimento:

In una ciotola capiente mettete la zucca grattugiata con una grattugia a fori larghi. Aggiungete le uova e mescolate bene.

Aggiungete anche il parmigiano e il pangrattato un po’ alla volta. Quando gli ingredienti saranno tutti ben amalgamati fate scaldare una padella con un filo d’olio e quando sarà ben calda adagiatevi un coppapasta (precedentemente imburrato) e riempitelo fino a metà con il composto.

Se non doveste avere il coppapasta non preoccupatevi. Potete tranquillamente fare le “frittelline” e anche se non saranno perfettamente tonde saranno ugualmente buonissime.

Rimuovete delicatamente il coppapasta. Fate cuocere la “frittella” per 5/6 minuti ( o fino a che non avrà una bella crosticina) e poi giratela sull’altro lato. Cuocetela per altri 5 minuti e poi passate ad impiattare.

Disponete la “frittella” al centro del piatto di portata e aggiungete un po’ di fiocchi di latte e una fettina di salmone. A questo punto ricoprite con un’altra “frittella”.

Alla base potete mettere una vellutata di zucca e se non vi piacciono i fiocchi di latte potete usare il philadelphia e al posto del salmone il prosciutto cotto. Se non trovate il pangrattato di mais potete utilizzare quello normale. Le “frittelle” verranno un po’ meno gialle ma saranno buonissime lo stesso.

Panettone salato

Panettone salato

Preferisco questo mini panettone salato con olive e formaggio a quello dolce! 🤤

Per prima cosa si può mangiare tutto l’anno! E poi è soffice, morbido, saporito e, soprattutto, al suo interno non contiene i canditi che ogni volta ci tocca scansare…perché i canditi non piacciono a nessuno, vero?? 😅

 

Ingredienti:

380 g di farina

150 g di latte intero

100 g di burro morbidissimo

Brie

3 tuorli d’uovo

5 g di sale

4 g di lievito di birra disidratato

40 g di zucchero di canna

Olive q.b.

 

Procedimento:

Sciogliete il lievito nel latte appena tiepido e poi aggiungete anche lo zucchero di canna. Mescolate bene e unite anche i tuorli. Sbattete con una frusta a mano e poi aggiungete la farina e date un’altra bella mescolata.

A questo punto aggiungete anche il burro tagliato a pezzetti e il sale. Impastate con le mani fino ad ottenere un impasto liscio e morbido.

Lasciatelo riposare per 30 minuti coperto da un canovaccio.

Trascorsi 30 minuti riprendete l’impasto e formate 5 – 6 palline e stendetele con un mattarello cercando di dargli una forma circolare. Posizionate al centro il formaggio tagliato a pezzetti, le olive e richiudete.

Mettete le palline in stampi per panettoncini o stampi da muffins alti lasciando l’impasto circa un dito sotto il bordo.

Lasciate lievitare per circa 2 ore e poi spennellateli con un goccio di latte e infornateli a 180 gradi per 30 minuti.

E buon appetito!

Crocchette di pulled pork

Crocchette di pulled pork

Da 1 a 10 quanto potrebbero farvi impazzire queste crocchette di pulled pork? 🤤

 

Ingredienti:

500 g Coppa di maiale

50 g Salsa BBQ

Farina q.b.

2 Uova

Pangrattato q.b.

Olio di semi per friggere

 

Procedimento:

Mettete la salsa BBQ in un contenitore di plastica e surgelatela.

Mettete sottovuoto la coppa di maiale e aggiungete la salsa BBQ surgelata. Cuocetela con il roder a 72 gradi per 24 ore.

Dopo 24 ore passate il sacchetto sotto l’acqua fredda e poi “pullate” (cioè sfilacciate) la carne. E’ talmente tenera che non serve il coltello.

Scolatela dal liquido in eccesso e poi formate delle polpette. Passatele nella farina, nell’uovo e nel pangrattato e tuffatele in olio di semi bollente.

E buon appetito!!

Treccia di sfoglia ripiena

Treccia di sfoglia ripiena

Il 2020 almeno un regalo ce l’ha fatto! Nessuno ci ha fatto la domanda più detestabile della storia: “cosa fai a Capodanno?”! 😅

D’altronde faremo tutti la stessa cosa: staremo a casa (io in pantofole..e voi?), stapperemo una bottiglia, faremo un brindisi senza troppo clamore, non saremo costretti a divertirci a tutti i costi e, come al solito, mangeremo questo mondo è quell’altro ✌🏻

E a proposito di mangiare, se non avete ancora deciso che antipasto fare, correte a vedere nelle mie storie come preparare questa sfoglia intrecciata ripiena di prosciutto cotto e mozzarella. È scenografica, buonissima e si prepara in pochissimi minuti 🤤

 

Ingredienti:

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare

100 g Prosciutto cotto

1 uovo

2 cucchiai di latte

1 Mozzarella fior di latte

 

Procedimento:

Srotolate la pasta sfoglia e disponete il prosciutto solo al centro lasciando liberi gli spazi superiori, inferiori e laterali. Aggiungete anche la mozzarella ben strizzata tagliata a fettine.

A questo punto iniziate a fare le prime incisioni: innanzitutto incidete la sfoglia nella parte superiore e in quella inferiore, arrivando fino al punto in cui si trova il ripieno.

Poi praticate dei tagli obliqui a destra e a sinistra del ripieno: le strisce dovranno essere spesse circa 1 cm.

Chiudete la sfoglia sovrapponendo al ripieno le due estremità superiore e inferiore e poi iniziate a chiudere sul ripieno le strisce laterali di sfoglia ritagliate, alternandole tra sinistra e destra.

Procedete in questo modo fino a chiudere completamente la sfoglia e poi tagliate gli angoli di pasta sfoglia in eccesso.

Spennellate la superficie con l’uovo sbattuto con il latte e infornate in forno ventilato preriscaldato a 180 gradi per circa 30 minuti (o fino che il rotolo non risulterà dorato e croccante).

Impiattate e correte a tavola!!