Seleziona una pagina
Cheesecake salata

Cheesecake salata

Base di friselle sbriciolate, provola fresca affumicata e datterini 🍅

Io questo squisito antipasto lo chiamerei “panino scomposto” o “finta cheesecake”. E voi invece come lo chiamereste? 🤤

Ingredienti per 2 cheesecake:
2 friselle
50 g di burro
1 provola fresca affumicata
200 g di pomodorini datterini
Basilico

 

Procedimento:
  • Fate sciogliere il burro a fuoco molto basso e, una volta fuso, fatelo intiepidire.
  • Nel frattempo, frullate bene le friselle.
  • Versate il burro fuso (ormai tiepido) sulle friselle sbriciolate e mescolate bene fino a che gli ingredienti non saranno ben amalgamati. Mettete il composto in frigo per una quindicina di minuti.
  • Nel mentre, tagliate la provola a cubetti e i pomodorini in 4.
  • Ponete il coppapasta al centro del piatto da portata e mettete all’interno qualche cucchiaiata di friselle sbriciolate. Livellate bene con il cucchiaio e poi aggiungete i cubetti di provola e, da ultimo, i pomodorini.
  • Riponete il piatto in frigo per altri 15/20 minuti (o fino al momento di servirlo a tavola).
  • Una volta tirato fuori dal frigo, sfilate delicatamente il coppapasta, aggiungete una foglia di basilico e…bon appetit 😊
Consigli: se vi piace l’idea, potete anche voi (come me) servire la cheesecake su una base di passata di pomodoro e parmigiano 😊
Tartare di salmone e pompelmo

Tartare di salmone e pompelmo

Se sei in cerca di un piatto super leggero, super fresco e super estivo e non hai nessuna voglia di metterti ai fornelli, questa tartare di salmone e pompelmo è proprio quello che fa per te 😍

Corri a leggere la mia ricetta 🤩

 

Ingredienti per due persone:

200 grammi di salmone

1 Pompelmo

Qualche ramoscello di timo

Olio q.b.

 

Procedimento:

  • Tagliate il salmone a cubetti e mettetelo in una ciotola a marinare con un giro d’olio e il timo per circa 30 minuti.
  • Nel frattempo, pelate il pompelmo facendo scorrere il coltello lungo la buccia. Se rimane un po’ di pellicina bianca rimuovetela prima di procedere.
  • Tagliate anche il pompelmo a cubetti.
  • Una volta trascorsi i 30 minuti necessari per far marinare il salmone, procedete all’impiattamento. Disponete il coppapasta al centro del piatto da portata e aggiungete prima i cubetti di salmone e poi quelli di pompelmo fino ad arrivare al bordo superiore del coppapasta stesso.
  • Lasciate in posa per qualche minuto e poi….buon appetito 😉

 

Consigli: potete accompagnare la tartare con una crema di zucchine e qualche pistacchio sbriciolato. Vedrete che il sapore sarà ancora più intenso 😊

Mozzarella in carrozza con fiori di zucca

Mozzarella in carrozza con fiori di zucca

Secondo te questa mozzarella in carrozza con fiori di zucca fila o non fila? 🤤

Qui sotto troverai tutti i passaggi per replicarla 🤩

Allora, chi corre a dare un’occhiata? 😊

 

Ingredienti per 4 mozzarelle in carrozza:
8 quadrati 10×10 di pane da tramezzino senza crosta
1 fior di latte da 250 grammi
8 fiori di zucca
3 uova
Qualche cucchiaio di latte
100 g di Farina per impanare
Olio di semi dì arachidi

 

Procedimento:
  • Tagliate la mozzarella a fettine sottili, strizzatela bene e adagiatelo sulle fette di pane tagliate a quadrati.
  • Aggiungete anche i fiori di zucca e richiudete con un’altra fetta di pane.
  • Infarinate per bene i “sandwich” e passateli nell’uovo sbattuto con il latte. Girateli un paio di volte esercitando una leggera pressione con le dita in modo da chiudere bene i bordi ed evitare che si aprano in cottura.
  • Fate riposare i “sandwich” per qualche minuto e poi tuffateli in olio di semi di arachidi bollente.
  • Cuoceteli qualche minuto fino a che non risulteranno belli dorati.
E ora siete pronti a vedere come fila la mozzarella? 🤤
Torretta di melanzane con burrata e gamberi 

Torretta di melanzane con burrata e gamberi 

Se non sei un fenomeno in cucina, ma hai un ospite speciale a cena e devi fare bella figura, questa torretta di melanzane al forno con burrata e gamberi è il piatto che fa per te 🤩

Corri a vedere tutti i passaggi per realizzarla, provala e poi fammi sapere se alla fine ti ha aiutato a fare colpo 💘🥰 Ps. Se ci riesce me lo fai un regalo vero? 😂

 

Ingredienti per due torrette:

1 Melanzana nera

6 Gamberi

150 g di Burrata

Olio evo q.b.

 

Procedimento:
  • Tagliate le melanzane a fette spesse circa 1 centimetro e disponetele su una teglia oliata ungendole da entrambe le parti. Infornatele in forno già caldo a 180 gradi per una cinquantina di minuti (ricordatevi di girarle a metà cottura)
  • Nel frattempo pulite i gamberi e metteteli a marinare per una mezz’oretta con un giro d’olio.
  • Non appena le melanzane saranno pronte, disponete la prima fetta su un piatto da portata (io come base ho messo una passata di pomodoro profumata al basilico, ma anche senza mettere nulla sono buonissime!)
  • Aggiungete poi la burrata e i gamberi scolati dalla marinata tagliati a pezzettini. Coprite con un’altra fetta di melanzana e ripetete l’ordine degli ingredienti fino a che la vostra torretta non crolla 😂
Buon appetito 😋

 

Attenzione: per consumare i gamberi crudi bisogna accertarsi che siano stati precedentemente abbattuti. Se non ne avete la certezza, scottateli per un paio di minuti in padella, vedrete che la vostra torretta sarà buonissima ugualmente 😊
Torretta di zucchine tonde, avocado e salmone affumicato 

Torretta di zucchine tonde, avocado e salmone affumicato 

E’ iniziata l’estate, hai realizzato che la prova costume non è più un miraggio e ti è salita l’ansia perché non sei affatto pronta??👙😭

Non ti preoccupare, respira, calmati e vai a vedere nelle mie storie come realizzare questa leggerissima torretta di zucchine grigliate, avocado, pomodorini e salmone affumicato 🤤

Oh, non ti garantisco che ti farà venire il fisico di Cindy Crawford, però un tentativo fossi in te lo farei 💁🏼‍♀️

 

Ingredienti per 4 torrette:

2 zucchine tonde 

100 g di pomodorini datterini 

200 g di salmone affumicato 

1 avocado maturo 

Olio q.b. 

 

Procedimento: 

  • Tagliate le zucchine a fettine sottili e grigliatele con un filo d’olio. 
  • Una volta pronte, cominciate a comporre la vostra torretta. Disponete sul fondo del piatto una zucchina e aggiungete i pomodori tagliati per il verso della lunghezza, l’avocado tagliato a spicchi e una fettina di salmone affumicato. 
  • Procedete così seguendo lo stesso ordine fino a che riuscite a far stare in piedi la vostra torretta 😊 

Consigli: io ho servito la torretta su una salsa di pomodoro profumata al basilico, ma si posa benissimo anche su una vellutata di zucchine 😊 

Tuorlo d’uovo fritto con agretti 

Tuorlo d’uovo fritto con agretti 

Ancora non sono uscita e, nonostante tutto ciò mi manchi tantissimo, non me la sono ancora sentita di andare a cena fuori, di andare a fare aperitivo, di andare dal parrucchiere, di andare a fare shopping e di andare a fare una passeggiata in centro 😕

So che fra poco mi “sbloccherò”, ma ho bisogno dei miei tempi per abituarmi all’idea che fuori troverò il caos, che dovrò arrabbiarmi alla vista di chi non porta la mascherina e che dovrò mordermi la lingua per non dire nulla a chi irriverente non rispetta le distanze di sicurezza 🧘🏼‍♀️

Nell’attesa di prendere coraggio e uscire, mi mangio questo TUORLO D’UOVO FRITTO con agretti 🤤

E voi invece siete usciti o avete preferito rimanere a casa come me? ❤️

 

Ingredienti per due persone:
2 tuorli
150 g di agretti
pangrattato q.b.
olio di semi di arachidi

 

Procedimento:
  • Aprite le uova molto delicatamente. Separate l’albume dal tuorlo e quest’ultimo fatevelo scivolare sulle mani. Adagiatelo poi su un piattino sul cui fondo avrete precedentemente messo uno strato di pangrattato. Ricoprite il tuorlo con un’altra spolverata di pangrattato e riponetelo in freezer per almeno 8 ore.
  • Trascorse le 8 ore, pulite gli agretti e lessateli in acqua salata.
  • Tirate fuori dal freezer i tuorli e tuffateli in olio di semi di arachidi bollente. Il tuorlo sarà pronto non appena risulterà dorato (1 o 2 minuti al massimo saranno più che sufficienti).
  • Servite i tuorli accompagnati agli agretti.
Buon appetito! 🤤